Ospite d’onore del Monastero Tibetano “Lama Geshe Lobsang Samten”

SABATO 7 Ottobre dalle ore 11:00 – 12:30 preso al Monastero Tibetano

Insegnamento: “Presentazione filosofia buddhista, l’importanza del Dharma” condotto dal Maestro Geshe Lobsang Samten

12:30 Pranzo Indo-Tibetano – Offerta Libera –

Prenotazione e tessera obbligatoria

info e prenotazione:  06.96883281/ 349.3342719 (ANCHE WHATSAPP) SEGRETERIAMONASTEROTIBETANO@GMAIL.COM

Biografia di Geshe Lobsang Samten: 

Lama Lobsang Samten è nato nel Tibet, vicino a Lhasa, nel 1965. Nel 1980 inizia i suoi studi in Tibet, dove è stato ordinato monaco.
Nel 1985, ha lasciato il Tibet e ha frequentato l’università per quasi 18 anni nel monastero di Ganden Jangtse a Mundgod,
provincia di Karnataka nell’India meridionale.

Nel 1997 ha ricevuto un invito a visitare Quebec e ha accettato di stabilirsi in Quebec nel 1998. Ha conseguito il titolo di
Geshe o Dottore in filosofia buddista tibetana nel 2009. L’obiettivo di Lama Samten è quello di condividere gli insegnamenti di filosofia buddista tibetana con coloro che lo desiderano e quindi promuovono la comprensione del buddismo oltre i confini culturali e religiosi.

Lama Samten cita spesso il Dalai Lama:

Qualunque sia la origine religiosa, un interesse per il buddismo può essere molto utile perché dà uno sguardo indispensabile
ai problemi fondamentali dell’esistenza. Il buddismo è basato sulla non violenza e sulla compassione universale.
Cerca pace mondiale attraverso la responsabilità globale che promuove la gentilezza, la simpatia e l’armonia tra tutti gli esseri, che possono contribuire a proteggere il fragile equilibrio del nostro pianeta nella speranza di una vita migliore.

Questo approccio consente l’apertura, il ravvicinamento e il dialogo tra le differenze culturali.

Ecco la storia di Second Regard presso Radio Canada con Lama Lobsang Samten quando è stato a Saguenay nel 1999-2000.

I suoi studi monastici:

Gli studi universitari sulla filosofia buddista tibetana si estendono per un periodo molto lungo. Sono suddivisi in molti rami, che coprono un gran numero di soggetti, tutti estremamente specializzati.

Il Buddha stesso insegnò per cinquant’anni. I suoi insegnamenti sono raccolti in una collezione chiamata “Kangyour”,
che sono i canonici buddisti tra cui gli ottantaquattromila insegnamenti del Buddha Shakyamuni.

Lama Samten ha studiato presso l’Università di Filosofia e Psicologia Buddista nel Monastero di Gaden Jangtse,
India del Sud. In questa regione si stabiliscono anche altri due grandi monasteri Ghelupa, Sera e Drépoung.

Originariamente, i monasteri di Gaden, Sera e Drépoung erano in Tibet. Il fondatore del monastero di Gaden è Lama Tsong khapa, nato nel 1357.

Ispirazione:

Quello che ha ispirato Lama Samten a scegliere il percorso monastico è l’eredità dei grandi successi
spirituali lasciati da molti santi per tutta la storia del Tibet. Questi uomini e le donne hanno effettivamente
compiuto grandi opere, e come motiva una compassione illimitata verso tutti gli esseri viventi.

Questa sensazione di compassione universale per ogni creatura era molto presente nel cuore di Lama Samten da un’età precoce.
La grande compassione è caratteristica del Mahayana, o del grande veicolo, del buddismo tibetano.