La consapevolezza del respiro: ascoltare una corda non suonata condotto da John Angelori

Sabato 16 Giugno 2018

Dalle 09:30 – 17:30

La consapevolezza del respiro: ascoltare una corda non suonata

La meditazione è spesso pensata come il fermare qualcosa o spegnere il pensiero mentale. Ma cosa
succede se allarghiamo la nostra attenzione?
Cosa succede se la meditazione può includere il pensiero e la riflessione, per dedicarci generalmentealla comprensione del Dharma come un processo in divenire?
Questa giornata sarà dedicata a un panorama degli insegnamenti del Buddha presentati negli ultimi tre incontri, per riesaminare come praticare la meditazione sul respiro. Rivedere i Quattro fondamenti della Consapevolezza e per meglio dirigere e conservare la energia.

Il giorno sarà divisa in periodi di:
• pratica seduta
• pratica camminata
• yoga lite
• meditazioni guidate
• mangiare consapevole
• riflessioni sulla pratica
I partecipanti sono invitati a essere puntuali, a rimanere per l’intera giornata e rispettare il Nobile
Silenzio per tutto il tempo. Alla fine della giornata, ci sarà spazio per Domande e Risposte econcludiamo con la merenda, biscotti e thè e Tiziana.

09.30 registrazione
10.00 inizio della Giornata
13.15 pranzo
14.00 pulizia, pratica individuale informale
14.15 inizio del pomeriggio
16.45 riflessioni, domande e risposte
17.30 conclusione della giornata
Questa giornata è aperta sia ai principianti che agli altri ed è adatta a chiunque sia interessato alla
meditazione o al buddismo.

Contributo di partecipazione: Euro 25,00 compreso pranzo | Tesseramento obbligatorio

***POSTI LIMITATI***

 

* Per coloro che sostengono già il Monastero, con il contributo mensile di Euro 30,00 o maggiore, la partecipazione alle attività extra dalla routine settimanale è scontata del 50%. Possono quindi partecipare all’evento con un contributo di Euro 10,00 o maggiore a propria discrezione.

Vi chiediamo la gentilezza di PRENOTARE per questioni logistiche relative all’organizzazione del Gompa e della spesa per il Pranzo, contattando la Segreteria del Monastero tibetano:  Lama Kelsang al numero 06 96883281 o 349 3342719 (Anche WatsApp)